L’ovodonazione garantisce a donne con problematiche genetiche di concepire un figlio.

bimbo2

IVF Italia – Croazia è il policlinico di ginecologia, ostetricia e riproduzione umana che ha aperto i battenti oltre 20 anni fa. Si tratta della prima clinica privata in Croazia che ha eseguito con successo tecniche di procreazione medicalmente assistita, cura dell’infertilità maschile e femminile, ovodonazione, crioconservazione etc.

La clinica IVF segue e rispetta i più alti standard definiti dalle direttive europee in materia. Inoltre questo policlinico è in possesso del certificato ISO 9001, il quale assicura che sono sempre seguiti i più alti standard medico- sanitari, in linea con le disposizioni emesse dall’ESHRE (European Societies of Human Reoproduction).

Negli ultimi anni, sono sempre di più le coppie che si rivolgono al policlinico IVF perché riscontrano difficoltà nel concepire in figlio proprio. Ogni situazione viene attentamente analizzata e studiata, iniziando dall’analisi della storia clinica dei pazienti.

Lo stress, l’inquinamento, i ritmi della vita moderna sono alcune delle cause esterne che provocano o accentuano l’infertilità femminile e maschile. Quando entrambi i partner presentano problemi di questo genere, si parla d’infertilità di coppia. Queste problematiche possono essere provocate anche da malattie e patologie, quali ad esempio il diabete.

Nella donna la principale causa dell’infertilità è l’avanzamento dell’età: infatti, dopo i 30 anni si riduce drasticamente la possibilità di avere un figlio. Ci sono inoltre dei trattamenti medici che compromettono la capacità riproduttiva come per esempio i trattamenti di chemioterapia contro i tumori. In questo caso presso la clinica IVF Italia – Croazia è possibile congelare gli ovuli sani della paziente in modo da poter programmare una gravidanza in futuro.

Alcune donne non possono avere figli perché portatrici di gravi malattie genetiche. È possibile ricevere degli ovuli grazie alla ovodonazione, che consiste nel prelevare degli ovuli da una donatrice sana. La clinica IVF poi procede con le normali procedure di fecondazione in vitro. Gli ovuli sono poi fecondati con lo sperma del partner o di un donatore. Gli ovuli sono messi in coltura e poi impiantati nell’utero della paziente e si esegue, dopo  16 – 18 giorni, un test per confermare la gravidanza. È attivo il sito internet della clinica ginecologica IVF all’indirizzo web ivf-italia.it